Tweetbutton tweet

In evidenza

RC PROFESSIONALE E INFORTUNI - CONDIZIONI ESSENZIALI E MASSIMALI MINIMI

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’11 ottobre 2016 il decreto firmato dal Ministro On. Andrea Orlando, recante condizioni essenziali e massimali minimi delle polizze assicurative a copertura della responsabilità civile e degli infortuni derivanti dall’esercizio della professione di avvocato.

Qui il testo integrale.

ESITI XXXIII CONGRESSO NAZIONALE FORENSE DI RIMINI

Si segnala che con la mozione approvata in data 7 ottobre 2016 dal Congresso Nazionale forense svoltosi a Rimini è stata deliberta la creazione di un nuovo organismo di rappresentanza dell'avvocatura, indicato come Organismo Congressuale Forense .
I componenti di tale organismo dovranno essere eletti dagli avvocati già delegati alla partecipazione al Congresso, entro trenta giorni dalla delibera di costituzione del nuovo organismo , e per l''incarico potrà  presentare la candidatura ogni avvocato in possesso dei requisiti .

CONSOLLE AVVOCATO VERSIONE 3.12.01

Comunichiamo a tutti gli iscritti che la versione 3.12.01 della Consolle rilasciata nella mattinata del 27 settembre 2016 presentava dei problemi tecnici in merito alla notificazione degli atti contenuti nei fascicoli.

Tale problematica è stata già risolta con il rilascio (download automatico), dopo qualche ora, della versione 3.12.02 della Consolle.

Si consiglia di verificare l'esito delle eventuali notificazioni eseguite con la versione precedente 3.12.01.

CONSOLLE - SCADENZA CERTIFICATO TRIBUNALE E C.d.A. TRIESTE 10.10.16

Si rammenta che in data 10.10.2016 scadranno il certificati di cifratura del Tribunale e della Corte d'Appello di Trieste. Sarà quindi necessario scaricare quelli nuovi per poter procedere ai depositi telematici dopo quella data.

Ricordiamo qui di seguito i passaggi per effettuare l'aggiornamento dei certificati in scadenza:

- accedere alla Consolle

- selezionare nella barra di sinistra la voce Configurazione

- cliccare sulla voce "Certificati UG"

COMPENSAZIONE FISCALE DEI CREDITI DELL'AVVOCATO PER P.S.S.

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha firmato il decreto – adottato di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze – che disciplina le modalità di compensazione dei crediti vantati dagli avvocati per l’attività svolta a seguito di ammissione al patrocinio a spese dello Stato, con quanto da essi dovuto per ogni imposta o tassa ovvero a titolo di contributo previdenziale per i loro dipendenti.